Insalata di Campo

L'insalata di oggi è frutto della quotidiana passeggiata nei campi, che in questo periodo, oltre ad offrire colori e profumi  spettacolari,  sono ricchi di piante tenere e commestibili.
Dentro al piatto ci sono tarassaco, costolina e fiori di borragine. Ho aggiunto dei  germogli di erba medica che a casa non mancano mai ottenendo un'insalatina bella da vedere, ottima da gustare  e ricchissima di vitamine, sali minerali e altre sostanze utili al nostro organismo. 

Della borragine (borrago officinale) ho già parlato qui e per quanto già accennato, torno a consigliarvi un uso limitato della stessa.
Il tarassaco (taraxacum officinale) ha note proprietà diuretiche tanto che nella tradizione contadina viene anche chiamato piscialetto. Ha inoltre proprietà antinfiammatorie, purificanti e disintossicanti. Abbonda di vitamine A, e C, di potassio e di ferro.
Alla costolina (hypochaeris radicata)  la tradizione popolare riconosce proprietà depurative e antidiabetiche. Come il tarassaco, ha sapore piuttosto deciso e amarognolo.
Mia madre, a cui devo l'amore per la natura e per le erbe di campo, abile e appassionata raccoglitrice di erbe selvatiche commestibili, nel dialetto locale la chiamava  croshca vitrana,  che significa costa vecchia, nulla a che vedere quindi con il  suo nome scientifico che ricorda invece l'attitudine dei maiali di scavarla per mangiarne le radici.

Dedico questa insalatina  fresca e salutare alla splendida Neofrieda, autrice del blog Passato tra le mani,  un luogo caldo e accogliente, ricco di ricette naturali, utilissimi consigli (non solo di cucina) e  bellissime iniziative! Fatele visita,  la sua prorompente energia vitale vi contagerà :)

Ingredienti:
un mazzetto di tarassaco
un mazzetto di costoline
germogli di erba medica
qualche fiorellino di borragine (borrago officinale)
carote
aceto balsamico
olio evo
sale marino integrale

Lavate e tagliate le verdure abbastanza sottilmente. Condite con l'olio, l'aceto e il sale (o la salsa di soia).

4 commenti:

  1. Che bella e che fresca questa insalata, io non sono espertissima di erbe di campo, ne conosco poche ma buone diciamo così, non so perché quì la borragine non la riesco a trovare spontanea, lo scorso anno l'ho dovuta seminare :)
    Comunque davvero ricca e nutriente!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Cami, anch'io non sono così esperta! E' una passione (per non dire un'ossessione) che mi porta a ricercare e approfondire :)

      Elimina
  2. Spettacoloooooooooo!!!
    Certo che fai dei piattini proprio deliziosi ... e dalle foto abiti anche in un bel posto, vero? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tante grazie Ale! Abito in un piccolo e ridente paesino collinare... anche tu vivi in una splendida città... Trieste è un sogno per me :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...