Chili, Texas - Vegetariano con Seitan

Il chili è una pietanza tipicamente americana, nonostante la diffusa convinzione che si tratti di un piatto messicano. Il chili autentico, di origine texana, consiste essenzialmente in  uno stufato di carne con cipolle, cumino, peperoncini e peperoncino in polvere.
Essendo un piatto di origini popolari, la cui comparsa, secondo le numerose leggende, risale al XVII secolo, esistono diverse variazioni sul tema, in primis l'aggiunta in cottura di fagioli e pomodori, ma anche di birra, cacao e persino caffè!
Oggi vi presento la mia versione vegetariana, collaudata da  qualche lustro... io la trovo squisita!


Ingredienti:
150 grammi di seitan (il mio autoprodotto)
400 grammi di fagioli borlotti cotti
un peperone
un gambo di sedano
una cipolla
due spicchi d'aglio
quattro pomodori pelati
mezzo bicchiere di  passata di pomodoro
peperoncino in polvere
peperoncino fresco
coriandolo
cumino
olio evo
sale marino integrale

Sbucciate la carota e private dei semi e dei filamenti interni il peperone. Tritateli grossolanamente nel frullatore  insieme al sedano, l'aglio, la cipolla ed il peperoncino fresco. Versate il trito in una padella con dell'olio e cuocete a fuoco dolce finché le verdure non saranno appassite. Insaporite il soffritto con le spezie in polvere. Unite quindi il seitan, tritato anch'esso grossolanamente e fatelo rosolare per qualche minuto. Aggiungete quindi i pomodori pelati e la passata. Salate e fate cuocere per altri dieci minuti. Infine aggiungete i fagioli con un po' della loro acqua  e proseguite la cottura per gli ultimi dieci minuti. Servite il vostro chili  bollente.







16 commenti:

  1. Buonissima!! calda e fumante in tavola riscalda subito l'ambiente, e non solo per il peperoncino, ma perchè è appetitosa e piace a tutti! Spesso la faccio con le lenticchie al posto dei fagioli e un pugnetto di riso in bianco per raccogliere quel sughetto meraviglioso!!! Proverò senz'altro la tua fantastica versione!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Mari! Se la provi, ti piacerà un sacco, ne sono sicura! :)

      Elimina
  2. eccolo qua, bello fumantee piccantino!! anche io l'ho provato solo con fagioli neri e con le lenticchie finora, non amo particolarmente il seitan e lo uso poso, però devo ammettere che aiuta molto la consistenza "papposa" del chili. Ci proverò :) intnato mi gusto visivamente questa ricettona, che magari questa sera ci scappa ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io uso poco il seitan e lo produco raramente, giusto per alcuni piatti, in cui la sua presenza mi piace particolarmente. Ma anche senza è buonissimo! Grazie, Pata e a presto!

      Elimina
  3. Deve essere squisito :-) L'aspetto è dannatamente invitante, complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. beh, beh! applausiiiiii! questo è da sabato sera cena e birrozza sul divano. amo questi sapori piccanti e forti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah, siiii, la birrozza ogni tanto ci vuole! Grazie, Vale, un bacione!

      Elimina
  5. uuuummmm da provare, complimenti :-)

    RispondiElimina
  6. wowowowowow...ci vuole proprio per scaldare l'atmosfera visto il clima è quello che è!!!! vado ad ammollare i fagioli!! :)
    un bacione

    RispondiElimina
  7. Adoro il chili vegetariano e questo sembra davvero squisito! Complimenti!!
    Ciao un abbraccio
    Federica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Fede! Un abbraccio pure a te! :)

      Elimina
  8. Mi ispira tantissimo questo piatto! Con i pomodori e i peperoni che ho messo via questa estate e il mio seitan (anche io preferisco farlo in casa) sarà fantastico...lo preparerò molto presto! Grazie per la condivisione, un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, cara! Ho letto solo adesso il commento! A presto :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...