Vellutata di Fagioli Bianchi di Spagna e Cavolfiore Arrostito

La stagione delle vellutate è ufficialmente incominciata! Mille zuppe vegetali calde, possibilmente bollenti, ci scalderanno finanche il cuore! :)
In tegame o al forno, meglio ancora al caminetto, cipolle, sedano, zucca o barbabietole passeranno tutte sotto il nostro minipimer.
Qualche fetta di pane arrostito e strofinato d'aglio da tuffarvi dentro e il pranzo sarà bell'e pronto!

Ingredienti:
400 grammi di cimette di cavolfiore
quattro mestoli di fagioli bianchi di spagna cotti
quattro spicchi d'aglio
due cucchiai di aceto
olio evo
pepe nero
sale marino integrale

Per prima cosa sistemate le cimette di cavolfiore su una teglia, conditele con un filino d'olio e del sale e infornatele per 20/30 minuti a 180 gradi. 
In una pentola fate indorare in un po' d'olio gli spicchi d'aglio tritati finemente. Versatevi quindi i fagioli con un po' dell'acqua di cottura, il cavolfiore arrostito e l'aceto. Mescolate tutti gli ingredienti e aggiustate di sale. Spegnete e frullate il tutto con il minipimer, ad eccezione di qualche cimetta e qualche fagiolo che vi serviranno per guarnire. Spolverate di pepe nero e servite.





26 commenti:

  1. Mostri ricette che non ho mai nemmeno pensato di fare: in questo caso le cimette di cavolfiore arrostite come ingrediente per la vellutata...che tra l'altro è uno spettacolo! Rende il freddo davvero più sopportabile :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Manu! Con il freddo che comincia a sentirsi, una vellutata è proprio l'ideale!
      Bacio.

      Elimina
  2. Humm...cremosa!! saporita!! bella calda!! che bontà!!
    un abbraccio confortante per il mio stomachino!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie , Mari! Un abbraccio al tuo stomachino anche da parte mia! ;)

      Elimina
  3. Buonissima deve essere! Ma se il cavolo lo metto bollito e poi saltato in padella facendolo un po' abbrustolire, secondo te viene bene lo stesso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cia, Cesì!!! Contenta di leggerti! Buonissima sarà, anche con il cavolo bollito e saltato. Un forte abbraccio :)

      Elimina
  4. anch' io sono una fan delle vellutate, delle creme, dei passati di verdura (mio marito no, quindi devo farle solo per me). Credo che della tua vellutata però, ne potrei fare direttamente due porzioni e papparmele io tranquillamente. Il cavolo così è molto saporito. Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Vale. Sai che da ragazza le detestavo?! Per fortuna i gusti cambiano e adesso adoro affondare il minipimer in ogni minestra bollente ;) Il cavolo arrostito è di un buono... vabbè già sai :)
      Baci.

      Elimina
  5. splendida, golosissima, la mangerebbe perfino uno come mio suocero, che appena vede qualcosa di semi-liquido nel piatto storce il naso!! slurp!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah, mi fai morire, Pata! Baci a te e anche al suocero!!! ;)

      Elimina
  6. Sempre meglio, stagionalità, rispetto per gli ingredienti, semplicità, splendide foto beh c'è soltanto da prendere esempio... anch'io arriverò domani con una (finta) vellutata, c'è un po' di "carnina"ma si può omettere ottenendo una ricetta vegana ;-) Un bacio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che cara che sei, Libera. Domani passo da te, è ovvio!!! :) Baci.

      Elimina
  7. Adoro le vellutate e questa ricetta è molto particolare, sebbene gli ingredienti siano semplici...la proverò sicuramente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, cara, vedrai che ti piacerà assai! :)

      Elimina
  8. Caspita che bellissima ricetta e che foto poetica!! Complimenti :-)
    Ciao buona giornata
    Federica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Fede! Buona giornata anche a te! :)

      Elimina
  9. Hai ragione w le vellutate! Quant'è goloso questo abbinamento, mi rubo un pezzetto di cavolfiore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, cara Susannina! Prego, accomodati pure!!! :)

      Elimina
  10. Che golosita! Un piatto invernale, sano e buonissimo!
    Complimentoni,carina!

    RispondiElimina
  11. ottima idea per mangiare il mio amato cavolfiore :-) bello il tuo blog!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Spero di "rivederti" presto! :)

      Elimina
  12. Ciao Letissia ^_^ è un vero piacere conoscerti e scoprire questo angolino verde tutto da gustare ^_^
    Grazie x essere passata a trovarmi..ho ricambiato con grande entusiasmo e da qui ho intenzione di non andarmene + :-)))
    Nuova followers :-)
    Buona domenica e a presto <3
    la zia Consu
    ibiscottidellazia.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Consuelo e benvenuta! Sento ancora il profumo dei tuoi panini... :) Buona settimana, cara!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...