Fettuccine alle Morchelle

Finalmente torniamo a mangiare funghi freschi! Ad ogni inizio primavera, i boschi della Sila sono ricchi tra l'altro, di marzuoli e morchelle, due specie  ottime per la loro commestibilità. Il piatto di oggi è alle morchelle, forse meglio conosciute come spugnole per la loro caratteristica forma. 
Straordinario è stato averle trovate quasi sotto il muso, un po' più sotto del mio orto, grazie alla presenza di due alberi di olmo, con cui questo fungo è in simbiosi.

La morchella esculenta è un fungo dal sapore delicato, una vera prelibatezza! L'unica attenzione che si deve prestare nel cucinarlo, è di cuocerlo per almeno venti/trenta minuti poiché contiene delle tossine termolabili.


















Con questa ricetta partecipo al Vegetal Monday della Cucina della Capra, che, come ogni lunedì, raccoglie ricette 100% vegetali.


http://lacucinadellacapra.wordpress.com/2013/02/18/100-vegetal-monday/



Ingredienti:
320 grammi di fettuccine
500 grammi circa di morchelle
due spicchi d'aglio
mezzo bicchiere di vino bianco
prezzemolo tritato
pepe nero
sale marino integrale


Lavate accuratamente i funghi e tuffateli in acqua bollente. Fateli cuocere per trenta minuti. Poi scolateli e tagliateli a striscioline più o meno sottili. Soffriggete l'aglio nell'olio, unitevi i funghi, salateli e fateli rosolare. Versate il vino bianco e fatelo sfumare; cuocete per qualche altro minuto. Quando la pasta sarà al dente, versatela nella padella, fatela saltare per qualche minuto, spolverate di pepe nero e prezzemolo tritato.





12 commenti:

  1. di funghi ne sò veramente poco...a parte i porcini e i finferli (che su in piemonte da mio nonno chiamavano gallinacci) e ne raccoglievamo a manetta...sono proprio ignorante sulle altre varietà.Quindi grazie di avermi illuminato.Se poi mi portassi un bel piattone di fettuccine, ti farei un monumento!
    buonissimo buon primo piatto.
    un bacione e buon inizio settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vale, se si potesse arriverei con un panierone pieno di funghi! Non sono un'esperta, ho seguito un paio di corsi, tutto qua. Ma sin da piccola ho questa grande passione, mi piace scoprirli, raccoglierli, annusarli ;)
      Buon inizio settimana anche a te, baci :)

      Elimina
  2. che bello trovare i funghi anche a primavera... nei boschi veneti si trovano non prima di settembre... Comunque i funghi con le fettuccine sono sempre una grande bontà!!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mari, credo che anche dalle tue parti si trovino, magari in primavera inoltrata...
      Comunque è vero, le fettuccine ai funghi danno grandi soddisfazioni!!! ;) Baci.

      Elimina
  3. Ma quanto ti invidiooooooooo *_*
    Meravigliose queste tagliatelle.

    Lo so, lo so sono ripetitiva U_U ma tu pubblica una schifezza e vedrai che il mio commento sarà diverso XD , tu pubblichi meraviglie ed io rimango sempre meravigliata e affascinata. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha Cami, ed io mica pubblico i miei flop culinari, eppure ne combino di pasticci ;)
      Grazie cara, sempre così affettuosa. Bacini

      Elimina
  4. mmm....un piatto di pasta così mi fa venire una fame pazzesca!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condito con dei funghetti così buoni, provoca infatti una fame incontenibile!!! :) Baci, cara.

      Elimina
  5. Sono ancora qui per affidarti un regalino di Pasqua! Sai come funzionano queste cose: se ti fa piacere stai al gioco, altrimenti ti mando un bacione ! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mari :) Un bacione anche a te!

      Elimina
  6. Cioè mi vuoi dire che tu hai i funghi, ora??!
    Che aspetti a mandare un corriere quii!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Peanut, questi sono funghi primaverili, quindi tra un po' spunteranno anche lassù, se non sono spuntati già... Comunque, se mi dai il tuo indirizzo, te ne mando una vagonata :D Baci.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...