Cavolo Verza al Forno con Béchamel Vegetale

Se state pensando di servire in maniera più accattivante del solito il cavolo verza, re degli orti di questo periodo, ecco la ricetta che fa per voi.
Come al solito, la béchamel che preparo è a base di latte vegetale, olio evo e farina semi integrale, ottima sostituta di quella originale, certo buonissima, ma davvero pesante!


Vi ricordo infine di votarmi come migliore pagina facebook per Calabria Web Awards, visto che sono stata nominata, datevi da fare!!! :) Ricordate che bisogna esprimere il proprio voto per almeno otto categorie e che avete tempo fino al 12 Gennaio!!! Grazie a chi lo farà!

https://docs.google.com/forms/d/1KueOV565dTe7VlwDj1_9mvaY09CubKU_tKgB8b0vXgk/viewform



Ingredienti:
350 grammi di foglie di cavolo verza
qualche cucchiaiata di formaggio grattugiato
Per la béchamel:
due cucchiai di olio evo
due cucchiai di farina di grano tenero semi integrale
1/2 litro di latte di soia
pepe nero
noce moscata
sale marino integrale

Lavate le foglie di verza e scottatele in acqua bollente salata per qualche minuto. Mettetele ad asciugare su un canovaccio.
Preparate la béchamel facendo riscaldare in una piccola pentola l'olio con la farina. Poi versate il latte e fate cuocere mescolando continuamente fino ad ottenere la  giusta densità. Aggiustate di sale e unite il pepe nero e la noce moscata.
In una piccola teglia da forno, versate sul fondo qualche cucchiaio di béchamel e stendetevi sopra le foglie di verza. Continuate a strati alternando le foglie alla béchamel. Terminate con quest'ultima. Se vi piace, potete tagliare a striscioline una foglia e decorare la superficie. Spolverate di formaggio, unite un giro d'olio ed infornate a 180 gradi fino a doratura.





22 commenti:

  1. sublime!!! a me leverze piacciono in tutti i modi, anche bollite, ma ovviamente non le proporrei mai al naturale a una platea di commensali... figuriamoci poi se onnivori! Invece sotto queste sembianze non potrebbero schifare proprio nessuno!!! slurp!

    RispondiElimina
  2. Che sfiziosissima proposta, complimenti!
    Buona domenica e in bocca al lupo x il contest ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona serata a te, Consuelo, mille grazie per gli auguri, già partecipare è una bella soddisfazione!

      Elimina
  3. ho giusto, giusto un mezzo cavolo verza che mi aspetta in frigo. Bello mio adesso ti combino per le feste!!! e che feste! una delizia tesoro, e grazie per la bella idea !!
    Corro a votarti...lo meriti proprio! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Mari! Incrociamo le dita! :)

      Elimina
  4. Peccato non essere su fb a ho "conoscenze" che potranno votarti per me. Adoro la verza,verdura molto in uso a Trieste e la mia contadina di fiducia le ha nel campo: questa tua ricetta finirà presto sulla miatavola.Buona settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che piacere, Libera, grazie! Baci :)

      Elimina
  5. Ottimo piatto, non ho mai provato la verza in besciamella, stuzzicante!
    Naturalmente ti ho votata, carissima Letissia,
    un abbraccio
    Su

    RispondiElimina
  6. dovrei proprio far andare quel cavolo che ho nel frigo

    RispondiElimina
  7. Ma che bella ricetta! Ho giusto del cavolo avanzato in frigo, mi sa proprio che sarà questo il suo destino :) Per ricambiare della gustosa idea, ti ho votata per il contest...in bocca al lupo ;) A presto!

    RispondiElimina
  8. Ciao Letissia, ho provato, per curiosità ad aprire il link per poi mandarlo alle mieamicizie ma è scaduto :-(

    RispondiElimina
  9. Ciao Letissia, oggi metterò in tavola questa ricetta, sarà un successo,proprio come il miele di fichi... Tornerò presto, ho soltanto bisogno di staccare un po' per dedicarmi a quel progetto per l'Expo... Un bacio <3

    RispondiElimina
  10. Fatta, ho solamente aggiunto fette sottili di patate che ho sbollentato: foglie di verza) patate/besciamella/formaggio (io un latteria di Turnarie stagionato)ecc. buonissimo, grazie per l'ideona. Buona domenica <3

    RispondiElimina
  11. Che piacere, Libera! Un fortissimo abbraccio.

    RispondiElimina
  12. Meravigliosa questa ricetta e ideale per questa stagione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Mila! E' da fare, decisamente ;)

      Elimina
  13. Tu sei speciale, lo sai? Questo piatto è delicato e travlgente.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...