Parmigiana di Zucca

L'autunno è la stagione delle zucche ed io le adoro. Non conosco il nome della varietà che ho utilizzato nella ricetta di oggi, ma posso dirvi che questo tipo di zucca tonda, può essere utilizzata anche tenera, come una qualunque zucchina. Ha un sapore dolce e delicato e ci è piaciuta un sacco. 

Quest'anno, insieme alle altre solite cucurbitacee, ho anche coltivato la luffa, una zucca davvero speciale, che ha suscitato la curiosità dei vicini e di molti passanti, essendo una pianta dai frutti molto vistosi, simili a dei grossi cetrioli, che ho lasciato arrampicare su un arco in ferro in mezzo al giardino.
Tali frutti, peraltro commestibili, se lasciati essiccare alla pianta, privati dalla buccia esterna e dai semi, sono delle utili spugne vegetali, ecologiche al 100%, ottime per la pulizia della persona ed anche delle stoviglie!


Ingredienti:
 750 grammi di zucca già pulita
una fetta di caciocavallo silano
due cucchiai di formaggio di capra grattugiato
sei cucchiai di latte di soia
una manciata di olive nere
qualche rametto di rosmarino
foglie di salvia
mollica di pane
olio evo
sale marino integrale

Affettate la zucca. Stendete le fettine su un graticcio e fatele asciugare al sole per qualche ora, oppure, saltate questo passaggio :). Ungete una teglia con dell'olio e disponete le fettine di zucca. Salatele leggermente e cospargetele di formaggio grattugiato e caciocavallo tagliato a dadini. Distribuite qualche oliva e le erbette. Procedete con un altro strato di zucca e ridistribuite gli ingredienti . Spolveratevi infine la mollica di pane, versate il latte, condite con un filo d'olio e infornate a 180 gradi per 40/50 minuti, fino a quando non vedrete  una bella crosticina in superficie.



10 commenti:

  1. Ma lo sai che ti volevo chiedere proprio che zucca fosse :D
    Te lo volevo scrivere su fb ma poi ci ho ripensato perché so che tu illustri sempre gli ingredienti che usi.... Ma stavolta anche tu non conosci la tua zucca XD
    La luffa la conosco ma non l'ho mai provata ne vista dal vivo, solo online... Mi faresti felice se alla prossima ricetta la mostri o anche sulla tua pagina fan, sono curiosa :D

    Per la parmigiana mi fai venire una voglia, vedrò di provare una versione 100% vegetale ma comunque davvero una bellissima idea, anch'io adoro la zucca *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Camiria, vorrei essere un'esperta di zucche, ma proprio non lo sono! E mi piacerebbe coltivarne quantità industriali, sono così belle! Ma sono quel che sono e non possiedo che un piccolo orto :)
      Riguardo alla luffa, la pubblicherò sulla pagina fb, promesso! E' una pianta rampicante bellissima, si riempie di fiori gialli e di frutti enormi! Ed è anche di facile coltivazione: l'unica difficoltà che ho incontrato è stato far germogliare i semi interrati. Una volta spuntate le piantine però, si sono sviluppate senza intoppi.
      La parmigiana di zucca in casa nostra è un classico, l'adoriamo :)
      Baci.

      Elimina
  2. e vaiiii di caciocavallo e zucca, che delizia!
    La luffa l'ho vista in liguria, il quesito è sempre questo: chissà se verrebbe anche da me? Devo chiedere ad amici coltivatori esperti di zona, non sarebbe male prodursi le spugne.
    avresti dovuto mettere una foto dei vicini curiosi dei tuoi miracolosi frutti ; )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Cincia, anche un video con i loro commenti non sarebbe male!
      Sulla luffa chiedi agli esperti e se ti danno l'ok (ed io spero di si, in fondo è una zucchina) provaci, è una pianta che dà grosse soddisfazioni :)
      Un abbraccio.

      Elimina
  3. Leti, io la vogliooooooooooooooooooo! Me ne posso venire a prendere un pezzetto? Accidenti si vede davvero golosa, perfetta scusa per accendere il forno ora che comincia a far freschetto! Ricetta perfetta!
    Un abbraccio
    Zucchina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vieni quando vuoi!!! La stagione delle zucche è lunga, per fortuna, ed è appena cominciata! :)
      Baci, cara.

      Elimina
  4. Ciao Letissia, finalmente ti rileggo, e cosa vedo,lamia adorata zucca: complimenti per la foto, stupenda e ricca di atmosfere autunnali. Ora che sono ritornata all'ovile,andrò a controllare lezucche della mia Milva. Un bacione con schiocco <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Libera. Allora sei tornata... ;) vengo a leggerti.
      Baci.

      Elimina
  5. Caspita che brava che sei! Le tue foto sono naturalmente belle... Bravissima :-)
    Ciao, buona serata
    F*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bei complimenti... :) grazie mille, Fede!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...