Frittatine di Pasta Vegetali e Germogli fatti in casa

Le frittatine di pasta rappresentano un ottimo modo per recuperare un piatto di spaghetti avanzato. Si preparano velocemente e sono uno sfizioso antipasto.  Servitele insieme a dei germogli freschi, sono una vera bontà!

I germogli della foto sono di erba medica. Farli in casa è semplicissimo. Per le prime 24 ore i semi si tengono in un barattolo colmo di acqua e riposto in uno stipo al buio. Trascorso il tempo vanno scolati e rimessi nel barattolo chiuso con una garza (o un tovagliolo di carta) stretta da un elastico. Vanno tenuti al buio, sciacquati e scolati due volte al giorno. Trascorsi  quattro o cinque giorni sono pronti e vanno consumati o riposti in frigorifero. Tutti i semi possono essere germogliati con lo stesso metodo, l'unica variabile è il tempo di germinazione. Preparateli anche voi, farete il carico di vitamine, enzimi, minerali, proteine ecc. ecc..

Con queste deliziose frittatine, ideali per un pranzo all'aperto,  partecipo alla raccolta Buona Pasqua Vegan - ricette per un menù vegetale -  ideata da Alessandra del blog  Golosità Vegane.




 
Ingredienti:
100 grammi di spaghetti già cotti e conditi a piacere
70 grammi di farina semi integrale
100 grammi di acqua
un pizzico di bicarbonato
pepe nero
olio evo
sale marino integrale

Preparate la pastella lavorando energicamente la farina con l'acqua. Aggiustate di sale e aggiungete anche un pizzico di bicarbonato.  Spezzettate gli spaghetti che avrete conservato in frigo con il loro condimento. ( I miei erano stati cucinati il giorno prima con un sughetto di pomodoro e funghi). Versate gli spaghetti nella ciotola con la pastella e amalgamate per bene. Unite una macinata di pepe nero. Con un cucchiaio versatele nell'olio ben caldo e fate  rosolare e vostre frittatine da entrambi i lati per qualche minuto. 

12 commenti:

  1. adoro la frittata di pasta, soprattutto con gli spaghetti, che poi diventano così croccanti :D Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  2. Queste frittatine sono spettacolari!!! E l'impiattamento è bellissimo. Mi piace l'idea di creare una ricetta nuova con alimenti di recupero anche se a casa mia la pasta non avanza mai ;)
    Ma queste frittatine per Pasqua ma anche peer Pasquetta sono perfette, grazie per averle condivise nella raccolta! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un piacere partecipare alla tua raccolta Ale! Grazie a te cara :)

      Elimina
  3. Quanto mi piaceva la frittata di pasta quando mangiavo ancora le uova, io farei avanzare la pasta apposta per rifarla così... questa dev'essere una valida alternativa,la proverò sicuramente!
    Se ti va vieni a trovarmi sul mio blog www.semedigirasole.altervista.org Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, grazie dessere passata! Le frittatine in versione vegetale sono altrettanto buone, garantisco! :)
      Passo a farti visita con vero piacere! A presto! :)

      Elimina
  4. Non mi è mai avanzata della pasta, il consorte se la scofana tutta! Ma l'idea della frittatina è un ottimo consiglio!
    La cucina del riciclo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, Cami, w la cucina del riciclo, decisamente :)

      Elimina
  5. Spettacolari queste tue frittatine..in più io amo smodatamente gli alfa*alfa ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So della tua passione per i germogli Cesca :) e tra tutti io preferisco questi e quelli di grano. Grazie cara!

      Elimina
  6. fantastiche davvero, e i germogli, w i germogli!

    RispondiElimina
  7. Grazie d'essere passata Elisabetta :) E sottoscrivo...W i germogli!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...