Broccoli di Rapa e Salsicciotti Vegetali al Finocchietto

Un'alternativa vegetariana gustosa e salutare ad un piatto che è tipico qua nel profondo sud. La preparazione di questi salsicciotti è un po' laboriosa, ma con le dosi indicate se ne ottengono a sufficienza anche per fare provviste nel congelatore ;)
Ingredienti
Per i salsicciotti:
350 grammi di lenticchie secche (o altro legume)
350 grammi di carote
500 grammi di patate
un porro
una cipolla
due cucchiaini di paprika dolce
un cucchiaino di coriandolo
due pizzichi di semi di finocchietto selvatico
farina semi integrale qb
olio evo 
sale marino integrale

Anzitutto cuocete le lenticchie con acqua a sufficienza. Quando saranno cotte, se nella pentola è rimasta dell'acqua mettetele a scolare e poi frullatele con il minipimer. 
Pelate le carote e le patate, tagliatele a tocchetti e mettetele a cuocere a vapore. A cottura ultimata passatele nel passaverdura o schiacciatele con una forchetta.
Affettate finemente la cipolla e il porro e metteteli a cuocere in una padella con un po' d'olio. Dovranno cuocere con il coperchio a fuoco lento.  Quando saranno ben appassiti, unitevi le verdure e le lenticchie. Aggiungete le spezie e salate a vostro gusto. Mescolate bene e lasciate il composto in padella finché non sarà ben asciutto. A questo punto spegnete e lasciate raffreddare per un'ora o più. A questo punto unite i semi di finocchietto selvatico, mescolateli  e la farina fino ad ottenere un composto facilmente lavorabile con le mani. Formate dei rotolini e chiudeteli uno per volta nella carta da forno leggermente oleata. Fate cuocere in forno a 180 gradi per mezzoretta. Toglieteli dal forno, lasciateli intiepidire e toglieteli dalla carta. Con le quantità suddette ne ho ottenuto una ventina.

Per i broccoli:
tre mazzetti di broccoli di rapa
due spicchi d'aglio
un peperoncino piccante
olio evo
sale marino integrale

Lavate in una bacinella i broccoli, dopo averli privati dei gambi più grossi. In una pentola dal fondo pesante, mettete a soffriggere in olio abbondante gli spicchi d'aglio schiacciati e il peperoncino. Versatevi quindi i broccoli ben gocciolanti e lasciateli cuocere a fiamma sostenuta fino a quando non risulteranno teneri.

Infine, nella stessa pentola dei broccoli, saltate per un paio di minuti i salsicciotti e servite.


 

 

 

10 commenti:

  1. Questi salsicciotti sono una genialata!! Ti rubo l'idea e ti faccio i miei più sinceri complimenti!

    RispondiElimina
  2. che ricetta particolare e curiosa, sono assolutamente da provare!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Ciao Letissia, i salsicciotti li faccio, certo che li faccio, adoro le lenticchie e tutto ciò che ci gira intorno in questa ricetta. Buona serata <3

    RispondiElimina
  4. Un mix di colori e gusto, molto buono !

    RispondiElimina
  5. Un piatto leggero e genuino mi piace moltissimo!!! I salsicciotti da provare subito!
    Buona serata<3

    RispondiElimina
  6. Devono essere deliziosi! proverò anch'io espediente della scorta in congelatore! ;-)

    RispondiElimina
  7. Mi piaci Leti!! Sei proprio brava :-) Questa ricetta è bellissima e il piatto che hai composto è proprio nelle mie corde... Mi è venuta fame solo a guardarlo!! Bravissima complimenti! Un bacione
    F*

    RispondiElimina
  8. Ciao :)
    Mangio ogni tanto le salsicce vegetali, ora grazie a te so come prepararli e li faro'!
    Mi sono aggiunta ai tuoi followers e spero vorrai ricambiare pur non essendo io vegana ci sono ricette verdi e torte :)
    Ti lascio il mio link, grazie!! :)
    http://thatisammore.blogspot.it/
    That’s amore

    RispondiElimina
  9. Questi salsicciotti alle lenticchie mi ispirano tantissimo... rubo la ricetta, grazie Leti!!!!

    RispondiElimina
  10. Questi sono i salsicciotti che mi piacciono di più :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...