Miglio alla Zucca e simil-Tofu Burmese

Da una mia amica di ritorno dalle vacanze, ho ricevuto in regalo una piccola zucca delle campagne praghesi. L'ho cucinata insieme al miglio e fin qui si sa l'abbinamento è vincente.  Ho voluto poi arricchire il piatto con una sorta di tofu burmese, la cui preparazione per la verità, è molto più lunga e complicata di quella descritta nella ricetta di oggi. 

Gli ingredienti  utilizzati, farina di ceci, acqua e curcuma, sono gli stessi di quelli previsti nella preparazione del tofu di Myanmar, ma  il procedimento che ho seguito è invece identico a quello adottato nella preparazione del composto delle panelle, un fritto tipico siciliano.  Il risultato è decisamente positivo. I quadretti che ne ho ricavato sono molto versatili  in cucina e al piatto di oggi aggiungono gusto e  proteine!





 
Ingredienti:

un bicchiere di miglio
tre bicchieri d'acqua
due tazze di zucca tagliata a cubetti
una piccola cipolla
un rametto di rosmarino
qualche foglia di salvia
prezzemolo
erba cipollina
olio evo
sale marino integrale

Per il simil-tofu burmese:
una tazza di farina di ceci
tre tazze d'acqua
un cucchiaino di curcuma
un pizzico di sale 

Anzitutto preparate il simil-tofu. In una pentola versate tutta la farina e poco alla volta anche l'acqua, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Salate, aggiungete la curcuma e ponete la pentola sul fuoco. Cuocete senza mai smettere di girare il composto con un mestolo di legno, fino a quando, dopo circa mezzora, non assumerà la consistenza di una crema. A questo punto stendetelo su di un piano con l'aiuto di una paletta e lasciatelo raffreddare. Tagliatelo a piccoli quadretti e mettetelo da parte.

Lavare il miglio e dopo averlo tostato cuocetelo con l'acqua salata. Mantenete la fiamma al minimo e coprite la pentola con un coperchio. Dopo circa venti minuti dall'inizio del bollore il miglio sarà cotto e l'acqua completamente assorbita. Intanto frullate la zucca con un po' d'acqua. Versatela in una padella dopo aver fatto indorare la cipolla in un filo d'olio. Aggiungete il rosmarino, le foglie di salvia e fate cuocere con il coperchio per una quindicina di minuti. Salate e unite il miglio e i quadretti di simil-tofu. Mescolate e spegnete. Guarnite con prezzemolo ed erba cipollina spezzettati.

6 commenti:

  1. Che forte questa ricetta del simil tofu!!!!!

    RispondiElimina
  2. Molto originale la preparazione coi ceci, posso chiederti se viene morbido come il tofu o un po' più duro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ca(p)ra, viene morbido e gustoso! Se provi fammi sapere :)

      Elimina
  3. Avevo letto di questo tofu a base di ceci ma mai provato!
    Ecco un altro esempio di come in autunno la tavola si colora di giallo, arancio, rosso... Colori caldi e vivi!
    Ottimo e bel piatto Leti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Camiria! ... anche io come te amo l'autunno, i suoi umori, le piogge, i colori ecc. ecc.... :) Baci!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...