Finocchi Gratinati alla Crema di Riso

E' finalmente arrivata la stagione dei buonissimi finocchi. Li ho comprati dal nostro produttore gasista e sono ottimi! Bianchi e croccanti hanno un sapore spettacolare, e non esagero, che ricorda vagamente l'anice. 

I finocchi  sono una eccellente fonte di potassio, utile perciò contro la ritenzione idrica; hanno proprietà depurative del sangue e del fegato.
Tutti noi conosciamo inoltre le sue proprietà digestive: sgranocchiarlo crudo prima di cominciare un pasto aiuta a prevenire i gonfiori addominali e la formazione di gas intestinali.

Abbinati in questa preparazione alla crema di riso, anch'essa utile al buon funzionamento dell'intestino,  sono un piatto curativo per il nostro pancino!  






















Con questa ricetta partecipo alla raccolta di ricette per un Natale  100% vegetale! L'idea è venuta alla Capra , la meravigliosa cuoca  del  blog La cucina della Capra di cui sono fan! Visitate il suo blog e partecipate!


  
Ingredienti:

tre finocchi
mezzo bicchiere  di riso
cinque bicchieri di acqua
noce moscata
pepe nero
semi di sesamo, girasole e papavero
olio evo
sale marino integrale

Lavate i finocchi e tagliateli a fette. Cuoceteli a vapore per una decina di minuti. Preparate una bechamel  a base di riso procedendo come segue. Mettete a cuocere il riso in una pentola con l'acqua. Dovrà cuocere oltre il tempo di cottura; spegnete quando l'acqua sarà quasi completamente assorbita e i chicchi disfatti. 

Trasferite il riso in un frullatore e unite un po' d'olio, la noce moscata, il pepe nero e il sale. Frullate fino ad ottenere una crema. L'aspetto dovrà essere quello della classica bechamel, quindi se necessario aggiungete dell'acqua. A questo punto ungete una teglia e disponetevi le fette di finocchio. Salateli leggermente e versatevi sopra la crema e un filino d'olio. Cospargete di semi e infornate a 180 gradi fino a doratura. 

8 commenti:

  1. Risposte
    1. Tante grazie Memole:) lo sono davvero!

      Elimina
  2. Senza parole, posso solo dire...Splendidi!
    Una ricetta semplicissima ma davvero sfiziosa.
    Io li amo più crudi ma potrei anche provarli cotti ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Camiria cara :) Certo fanno molto più bene crudi ed anch'io li li prediligo con un filino d'olio e un pizzico di pepe nero :)... ma al forno sono un altro sfizio :)

      Elimina
  3. i finocchi mi piacciono in tutti modo, da crudi a cotti, e gratinati hanno un posto d'onore, belli i tuoi :D

    RispondiElimina
  4. Troppo bella l'idea di questa besciamella vegetale!!! Buonissimi!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...